Logo Istituto di Agazzi

Centralino

Cerca
Close this search box.

Centralino

Futurabile

Centro Per l’età Evolutiva
Direttore di Area: dott.ssa Chiara Di Rocco (neuropsichiatra infantile)

Responsabili: dott.ssa Francesca Allegria (psicologa e psicoterapeuta), dott.ssa Paola Fornaini (neuropsicologa)

Servizi specialisti per l’età evolutiva

Un centro specialistico nell’abilitazione e riabilitazione per l’età evolutiva (0-18 anni).
Futurabile effettua interventi per disabilità intellettiva, disturbi dello spettro autistico, disturbi specifici del linguaggio, disprassia verbale, deglutizione atipica, balbuzie, disturbi della coordinazione motoria, disturbi da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), disturbi del comportamento, disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), sindromi genetiche di varia natura, disordini neuromotori e ogni altra condizione che determini empasse evolutiva.

Il servizio eroga prestazioni in regime convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale e in regime privato quando si presentano difficoltà che interferiscono con la salute psichica, con la salute psico-fisica e con il benessere del minore e, di conseguenza, del sistema familiare.

Modelli di intervento

I trattamenti sono organizzati in cicli trimestrali per consentire all`equipe di effettuare periodicamente una verifica dei progetti riabilitativi individuali, per monitore l`andamento dei pazienti, per valutare il perseguimento degli obiettivi in termini qualitativi e quantitativi, e per adeguare i singoli percorsi. La modalità del lavoro prevede l`individuazione di un operatore referente del percorso riabilitativo, la presa in carico globale da parte dell`equipe e la partecipazione dei familiari nell`identificazione di priorità, obiettivi, modalità relazionali e educative. La prima fase è rappresentata dalla diagnosi attraverso percorsi di osservazione e valutazione dei principali quadri clinici dei disordini del neurosviluppo. Il percorso diagnostico prevede un colloquio anamnestico in cui vengono esposte le problematiche rilevate e la storia evolutiva del paziente, una serie di incontri di valutazione con eventuale somministrazione di test neuropsicologici e un colloquio conclusivo di restituzione in cui viene rilasciata una relazione.

Mission

Futurabile volge lo sguardo, l’impegno e le professionalità verso la costruzione di un miglior futuro per le persone in età evolutiva.

Questo obiettivo viene perseguito attraverso l’individuazione, la tutela e il sostegno di percorsi che permettano l’espressione della personalità e delle capacità di ogni paziente, sviluppando competenze adattive e autonomie. I trattamenti riabilitativi individuali vengono attivati in seguito alla diagnosi di disturbi di vario genere nel minore, con una piena condivisione con le famiglie di metodologie, obiettivi, modalità relazionali e educative per perseguire in sinergia l’acquisizione di abilità, indipendenza, integrazione e inclusione sociale.

Equipe

Il fondamento del lavoro di Futurabile è rappresentato dalla presenza di un’equipe multidisciplinare che spazia tra varie professionalità: neuropsichiatria infantile, neuropsicologia, psicologia, logopedia, neuropsicomotricità dell’età evolutiva e attività educative. L’equipe si riunisce settimanalmente per condurre un lavoro di confronto e di collaborazione, andando così a trattare il minore nella sua completezza e complessità attraverso specifici percorsi di valutazione e diagnosi dei disturbi del neurosviluppo. Tutto questo, per favorire l’inclusione e la maggior partecipazione possibile del minore all’interno dei diversi contesti di vita attraverso la previsione di attività abilitative, psicoeducative, psicoterapiche e di sostegno alla genitorialità.

Trattamenti

Logopedia

La figura professionale del logopedista si occupa della valutazione e dell’intervento nell’area del linguaggio e della comunicazione in generale. L’intervento logopedico spazia dalla correzione degli aspetti articolatori del linguaggio e dei disturbi della voce, al trattamento dei disturbi specifici di apprendimento, passando attraverso disturbi di tipo espressivo e recettivo. Futurabile si avvale anche di professionisti formati con il Metodo Prompt che è caratterizzato da un approccio multidimensionale al trattamento dei disturbi del linguaggio su base motoria e per interventi di CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa per favorire l’espressione dei minori in difficoltà nell’utilizzo dei più comuni canali comunicativi.

Neuropsicomotricità

Trattamenti di prevenzione, terapia e riabilitazione dei disturbi neuropsichiatrici infantili. Futurabile fa affidamento sulla figura professionale del TNPEE - Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva che si caratterizza per una presa in carico globale del bambino attraverso un intervento integrato su più aree (relazionale-sociale, motorio-prassica, cognitiva, affettiva o linguistica) con attenzione verso l’equilibrio complessivo delle competenze e delle funzioni nei diversi stadi di sviluppo.

Psicoeducazione

Percorsi di apprendimento e potenziamento per permettere al minore di acquisire consapevolezza dei propri disturbi, fornendo gli strumenti per un futuro migliore. Gli interventi di Psicoeducazione si avvalgono del contributo di psicologi ed educatori con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo globale della persona, partendo da una valorizzazione delle capacità presenti al fine di sostenere le autonomie, l’inclusione e la partecipazione all’interno dei diversi contesti di vita quali famiglia, scuola o sport.

Parent Training e Sostegno alla Genitorialità

Un vero e proprio “allenamento” per i genitori. Gli interventi di Parent Training hanno lo scopo di coinvolgere direttamente la famiglia nel processo educativo e riabilitativo del figlio attraverso l’acquisizione di abilità necessarie a sostenerne lo sviluppo e la crescita, andando a contrastare i comportamenti disfunzionali. Questi percorsi di sostegno forniscono gli strumenti per valutare le singole situazioni e per decidere come intervenire nella quotidianità, trovando particolare utilità nell’ambito dei disturbi dello spettro autistico e dei disturbi del comportamento.

Supporto psicologico

Incontri specifici per alleviare i disagi vissuti, migliorando il senso di auto-percezione e la qualità della vita. Gli interventi di supporto psicologico offrono sostegno e ascolto a chi sta affrontando un particolare momento di difficoltà legato alla sfera psichica emotiva e relazionale a seguito di una specifica situazione o di un determinato momento della vita, con incontri volti a fornire gli strumenti per la conoscenza del problema e per valorizzare le risorse personali per trovarne la risoluzione.

I nostri plus

Metodi, strumenti, tecniche e servizi all’avanguardia per un trattamento personalizzato e professionale.

ABA - Applied Behavioral Analysis

Percorsi per migliorare il funzionamento intellettivo e adattivo di bambini e adolescenti con disturbi dello spettro autistico. Futurabile ha professionisti abilitati per l’applicazione dell’Analisi Applicata del Comportamento, meglio conosciuta come ABA, che fa riferimento a un modello scientifico basato su principi e procedure volte a stimolare l’affermazione di comportamenti socialmente significativi quali abilità scolastiche, sociali, comunicative, autonomie personali e comunitarie. Questo trattamento fa perno su strategie di rinforzo positivo per stimolare comportamenti corretti e costruttivi, attraverso principi scientifici che lo stesso Istituto Superiore di Sanità ha indicato come modelli di intervento efficaci e consigliati anche per sviluppare e consolidare nuovi apprendimenti.

ESDM - Early Start Denver Model

Un modello di intervento precoce e specifico per i bambini affetti da disturbo dello spettro autistico di età compresa tra 12 e 36 mesi. L’ESDM prende in considerazione e interviene su tutte le abilità evolutive della prima infanzia che spaziano tra linguaggio, gioco, interazione sociale e attenzione condivisa, oltre a imitazione, abilità motorie, autonomia e comportamento. Il programma di intervento, articolato con precisione dall’equipe di Futurabile e applicato in collaborazione con i genitori e con la scuola, utilizza una serie di strategie di orientamento comportamentale ed evolutivo che vengono integrate in un approccio basato sulla relazione e poste così in una cornice affettivamente positiva.

L’ESDM ha infatti come oggetto lo sviluppo dell’interazione sociale del bambino, andando a offrire mezzi per stimolare, strutturare, rinforzare e incrementare le occasioni di relazione attraverso il coinvolgimento dei genitori e degli altri partner per interpretare i diversi segnali e per portare avanti l’interazione in una cornice ludica e terapeutica. L’effetto immediato di queste tecniche è un aumento consistente del numero di occasioni di apprendimento di cui il minore può fare esperienza giorno dopo giorno, in virtù di una motivazione tenuta alta dall’adulto che utilizza le scelte dello stesso bambino come opportunità per mettere in pratica le abilità e gli obiettivi.

Consulenza CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa

Trattamenti per sostenere la comunicazione dei minori con disturbo dello spettro autistico in difficoltà nell’utilizzo dei più comuni canali quali linguaggio orale e scrittura. Gli operatori di Futurabile sono specializzati nella CAA che comprende l’insieme di conoscenze, tecniche e strategie per sostenere l’espressione attraverso il potenziamento delle abilità presenti, la valorizzazione delle modalità naturali o l’utilizzo di supporti speciali quali immagini o ausili tecnologici. Questi metodi di comunicazione alternativa fanno riferimento a un’area di ricerca e di pratica clinica ed educativa volta a diminuire, contenere e compensare la disabilità temporanea o permanente, con l’obiettivo di andare a migliorare la generale qualità di vita delle persone che presentano un grave disturbo sul versante espressivo o ricettivo.

Metodo Prompt

Un approccio multidimensionale al trattamento dei disturbi del linguaggio su base motoria. I logopedisti di Futurabile sono formati per il secondo livello del Metodo Prompt e sono abilitati all’attuazione di un trattamento rivolto a bambini con deficit nell’articolazione dei fonemi: l’attuazione di input tattili sulla mandibola, sul viso, sul mento, sulle labbra o sulla lingua sostiene la pronuncia di suoni e parole, andando a innalzare ulteriormente la qualità e l’efficacia dei percorsi di abilitazione e riabilitazione.

Questo intervento porta benefici concreti a pazienti con disprassia verbale o con autismo con disprassia verbale, cioè con difficoltà a coordinare i movimenti del corpo per articolare il linguaggio: l’approccio prevede una prima fase di osservazione e di analisi delle problematiche motorie e muscolari alla base delle difficoltà espressive per andare poi a creare un programma personalizzato che fa perno su attività, giochi e stimoli tattili per lavorare direttamente sui processi motori per una corretta pronuncia dei diversi fonemi. I piani di azione individuali vengono condivisi con la famiglia per fornire un reale supporto per l’articolazione del linguaggio, mirato sui bisogni specifici dei minori.

Screening nelle scuole

Sportelli di consulenza sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento e sui Bisogni Educativi Speciali rivolti a insegnanti, genitori e alunni. Il personale di Futurabile è al servizio degli istituti scolastici del territorio per offrire un supporto personalizzato relativo a dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia o disturbi del linguaggio, fornendo un punto di ascolto a cui richiedere assistenza su diverse difficoltà vissute nell’apprendimento.

Gli screening sono animati da molteplici obiettivi, a partire dalla valutazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento o dei prerequisiti dell’apprendimento per individuare disturbi su cui andare a intervenire precocemente in sostegno alla successiva fase di alfabetizzazione. Incontri rivolti agli insegnanti permetteranno di ottenere una formazione trasversale sulle tematiche dei disturbi del neurosviluppo su ambiti quali l’interpretazione delle diagnosi e la stesura del Piano Didattico Personalizzato, oltre ad approfondimenti su metodi e strumenti per approcciarsi a bambini e ragazzi con Disturbi dell’Apprendimento. Gli interventi nelle scuole, inoltre, possono prevedere l’incontro diretto con gli alunni per migliorare lo studio e con i genitori che potranno porre domande o ricevere informazioni sulle diverse problematiche didattiche o comportamentali per individuare strategie orientate a favorire l’inclusione scolastica o per essere indirizzati verso percorsi terapeutici specifici.

Centro Didattico La Penna Magica - Doposcuola

“La penna magica” è uno spazio di doposcuola con sede in via Montefalco ad Arezzo che risponde ai bisogni degli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo e secondo grado per un supporto nell’apprendimento, nello svolgimento dei compiti e nell’individuazione di un adeguato metodo di studio. Il cuore del servizio è rappresentato da un sostegno personalizzato nello svolgimento dei compiti quotidiani, da un percorso di acquisizione di metodiche più funzionali di apprendimento e dall’utilizzo di strumenti compensativi.

Questo centro didattico trova inoltre la propria specializzazione nel sostegno a bambini, ragazzi e adolescenti a cui sono stati diagnosticati quadri di disturbi del neurosviluppo quali, ad esempio, Disturbi dell’apprendimento, ADHD – Disturbi da deficit di attenzione e iperattività o disturbi del linguaggio, ma anche ad alunni con semplici difficoltà di apprendimento. L’intervento prevede un lavoro di impostazione del metodo di studio e una pianificazione adeguata alle esigenze di ogni studente, individuando gli ambiti da potenziare in collaborazione con neuropsichiatri, psicomotricisti e altri professionisti di Futurabile. Gli incontri de “La penna magica” avvengono individualmente o in piccoli gruppi omogenei per età e caratteristiche di apprendimento, con frequenza flessibile a seconda dei bisogni delle famiglie e con un costante dialogo con gli istituti scolastici.

Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Centro accreditato dalla Regione Toscana per il rilascio di certificazione DSAp ai sensi della legge 170/2010 e relative linee guida della Toscana. L’equipe di Futurabile è stata tra le prime in terra d’Arezzo ad essere accreditata per le certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento attraverso un approccio multidisciplinare che fa affidamento su neuropsichiatri, psicologi, neuropsicologi, logopedisti e neuropsicomotricisti che garantiscono un approccio integrato e competente a partire dalla primissima infanzia.

La nostra Galleria

Call Now Button Skip to content